Cosa faccio

Mi occupo di testi letterari di ogni genere: romanzi, raccolte di poesie, saggistica ecc.

Correzione di bozze: pulizia di tutti i refusi di scrittura e degli errori grafici e d’impaginazione. L’obiettivo della correzione di bozze è ottenere un testo corretto, pulito e ordinato, pronto per la stampa.

Editing: passaggio precedente alla correzione di bozze, non sempre necessario ma spesso utile anche allo scrittore più capace. Con l’editing si interviene non solo su errori grammaticali e sintattici (che spesso sfuggono all’occhio, ormai troppo assuefatto al testo, di chi l’ha scritto), ma anche sullo stile, sulla scelta dei termini e sull’architettura generale dell’opera. È un lavoro articolato e complesso, che prevede vari scambi di “botta e risposta” fra l’autore e il suo editor. L’obiettivo dell’editing è affinare lo scritto e renderlo nella sua veste migliore, al massimo della propria efficacia, senza violarne la più intima natura.

Valutazione del testo: la valutazione del testo è la fase iniziale della collaborazione con un editor freelance. Prima di poter fare qualsiasi preventivo, prima di poter iniziare qualsiasi lavoro, l’editor ha bisogno di valutare il testo. La valutazione non è un semplice giudizio, ma un’analisi scrupolosa e articolata sui punti di forza (e di debolezza) dell’opera, sia dal punto di vista stilistico che concettuale. Con la valutazione, sempre corredata di esempi, dopo una lettura attenta dell’intera opera, si può determinare la necessità o meno di correzioni e interventi sulla stessa, e il suo potenziale di diffusione nel mercato editoriale.

Inoltre: creazione e-book (epub e mobi), revisione biografie, sinossi dei testi, lettere di presentazione, ricerca case editrici (scouting editoriale)… e tutto ciò che può essere necessario a chi ha un testo nel cassetto e vuole renderlo noto nella sua veste migliore.